• rss
  • facebook
  • fb
  • youtube
  • GooglePlus

Basket in carrozzina - La storia

Alle origini di Briantea84

La storia della squadra di basket in carrozzina nasce a Nova Milanese nel 1978, ben prima della costituzione della società Briantea84. Nella stagione '84/'85 il team vince il campionato nazionale di serie A2, conquistando la promozione in A1.

La stagione 1986/87 vede la squadra trasferirsi a Cantù, dove rimarrà fino al 2001. Il palmares della Briantea84, in quegli anni, diventa molto ricco: per due stagioni consecutive (1990/91 e 1991/92) Briantea84 conquista la vittoria del campionato italiano di serie A1, nel 1993 arriva a giocarsi una finale di Coppa dei Campioni, nel 1999 si aggiudica la coppa europea “Willi Brinkmann” Cup, nel 2001 e nel 2005 vince la coppa “A. Vergauwen”, nel 2004 la Coppa Italia.

La squadra di Serie A, a partire dalla stagione 2011-12, è allenata dal tecnico francese Malik Abes, coordinatore di tutto il settore di basket in carrozzina e Ct della nazionale svedese. Il roster è da anni impostato sulla ricerca dei giovani talenti, sia indigeni che internazionali. Nelle ultime due stagioni (2012-13, 2013-14), la Unipolsai Briantea84 ha vinto il titolo di Campione d’Italia, sfilando il primato alla blasonata formazione del Santa Lucia Roma. In più, in un 2013 magico, la squadra ha messo a segno il Grande Slam, sollevando anche la Coppa Italia, la Vergauwen Cup e la Supercoppa.

Nel frattempo nascono un settore giovanile e una vera e propria scuola di basket in carrozzina.

Il progetto muove i primi passi nella stagione 1994/95 e negli anni cresce diventando un fiore all’occhiello della società e un esempio che fa scuola a livello italiano e internazionale. Nella stagione 2004/05 la squadra di minibasket in carrozzina vince il suo primo campionato italiano e conferma il titolo di Campione d’Italia nella stagione 2005-2006.

Altri quattro scudetti arrivano in coppia nelle stagioni 2007-08 e nel 2008-09, poi nel 2012 e di nuovo nel 2013, facendo della Briantea84 la squadra di minibasket più vincente. In questi anni oltre 50 giovani (tra i 7 e i 20 anni) sono passati dalla squadra di minibasket, alcuni di loro sono approdati ai livelli professionistici e qualcuno addirittura alla nazionale italiana under 22. Un’avventura iniziata pochi anni fa ma che ha già fatto storia.

Oggi Briantea84 ha tre formazioni: la prima squadra milita nel campionato italiano di serie A1 ed è composta da 12 elementi. Una formazioni iscritta al Campionato di Serie B e un team Giovanile. Ad oggi cinque atleti della rosa della Briantea84 vestono la maglia azzurra: due nella nazionale maggiore, tre nell'Italia U22.