• rss
  • facebook
  • fb
  • youtube
  • GooglePlus
Società

29/03/2012

Briantea84 davanti ai 5mila del Forum

Gli atleti di Briantea84 anche quest’anno sono scesi in campo per la manifestazione "Giovani per i giovani" organizzata ogni anno dal Lions club con lo scopo di promuove lo sport per atleti con disabilità e sensibilizzare i giovani nei confronti dello sport paralimpico. Lunedì 26 marzo il Mediolanum forum di Assago ha accolto per il quinto anno consecutivo alcuni giocatori della squadra di basket in carrozzina Unipol e per la prima volta, tra i partecipanti, si è esibita anche la Scuola Calcio Briantea84.

Il basket in carrozzina, guidato dal tecnico Malik Abes, ha visto una rappresentativa formata dai giocatori della prima squadra capitanata da Jacopo Geninazzi e dai colleghi della serie B, con il capitano senegalese Elhadji Diouf. Le due formazioni si sono esibite in una partita dimostrativa tra l'entusiasmo dei ragazzi sugli spalti, a dimostrazione di un clima di condivisione tra giovani.

Particolarmente sentito è stato il debutto della Scuola Calcio che per la prima volta si è trova di fonte a un pubblico così numeroso. I piccoli atleti, nonostante l’emozione iniziale, hanno disputato un’ottima partita contro lo Sporting 4E Milano. Il risultato finale è stato di 4-2 per la squadra meneghina, con doppietta di Andrea Daniele tra le fila canturine.

Applausi fragorosi e tifo da stadio sono stati il sottofondo per tutta la durata dell’evento diretto da Patriza Della Bella, che quest’anno è giunto alla sua trentaduesima edizione. La manifestazione ha visto la partecipazione di oltre 5 mila studenti in rappresentanza delle scuole di Milano e della Provincia che con il loro entusiasmo hanno decretato l’ennesimo successo dell’iniziativa.

"Giovani per i giovani" risulta essere ogni anno un’occasione importante e utile a trasmettere i valori dello sport a tutti i ragazzi che saranno poi i protagonisti del domani. Una grande giornata di sport ed educazione per tutte le scuole presenti al Forum, ma anche una bella esperienza per gli atleti di Briantea84 che si sono esibiti in un palcoscenico unico.