Contro S.Stefano: preparazione Europa

Ultimo test prima dell’Europa. Per la UnipolSai quello di sabato sera contro Santo Stefano (palla a 2 alle 20.30 al Palasport di Seveso) sarà un match di rifinitura in vista del girone preliminare di Eurolega (Giulianova 10-13 marzo). Occhi puntati invece sul match clou della giornata, Giulianova-Santa Lucia Roma (ore 18): in caso di vittoria contemporanea della UnipolSai e dell’Amicacci, in tre salirebbero sul primo gradino, con i canturini in testa sulla base degli scontri diretti (i giuliesi dovrebbero vincere di 17 punti per ribaltare il risultato dell’andata e mettersi Roma alle spalle). Classifica alla mano, lo scontro casalingo di sabato non dovrebbe destare sorprese alla UnipolSai: testa contro coda, gli uomini di coach Roberto Ceriscioli si presentano a Seveso con due sole vittorie all’attivo. La UnipolSai occupa oggi la seconda posizione in classifica (24 punti) a sole due lunghezze dalla capolista Santa Lucia. Sulla carta, dunque, il risultato sembrerebbe già scritto ma, come l’esperienza insegna, non ci sono partite semplici in assoluto. Al PalaSerradimigni lo scorso weekend, una DinamoLab non accreditata alla vittoria ha tenuto la UnipolSai sulla corda per tre quarti per poi cedere sul finale alla ribalta biancoblù. Ed è proprio contro Sassari che Santo Stefano ha saputo centrare la seconda vittoria di campionato per 44-46, grazie a un canestro arrivato sulla sirena. In questi 6 giorni la testa è sull’Eurolega: in palio c’è la qualificazione alla Coppa Campioni, il massimo trofeo continentale per club. “Quello di sabato contro Santo Stefano - ha commentato coach Bergna -, è l’ultimo test prima dei preliminari europei. Partiamo favoriti sulla carta ma scendere in campo con la consapevolezza di aver già vinto è l’errore più folle che si possa commettere. Carattere, determinazione e grinta, sono questi gli elementi imprescindibili di ogni match. Facile o difficile che sia. Ci aspetta la parte più intensa della stagione, tutto si decide nei prossimi tre mesi. Il ritmo sarà altissimo, la concentrazione è essenziale. Sabato a Sassari non si è vista una UnipolSai brillante, siamo stati sotto per quasi 3 quarti: la vittoria è la dimostrazione che quando la squadra reagisce possiamo ribaltare ogni risultato”. Sugli spalti è atteso il sold out. A dar voce e colore alla curva sarà il team di “IO Tifo Positivo”, progetto di sensibilizzazione condotto da Comunità Nuova e dalla Fondazione Candido Cannavò. Non mancheranno i fedelissimi della Scuola primaria di Mirabello, gli studenti della International School of Como e i giovani del Gruppo Sportivo Montesolaro. Differita Rete 55 In cabina di regia Davide Porro ad animare il racconto sportivo. La differita integrale dell’incontro UnipolSai-Santo Stefano Sport Banca Marche è prevista giovedì 10 febbraio alle ore 19.00 sul Canale 86 del digitale terrestre, Rete 55 Sport. 6^ Giornata – Girone di Ritorno GSD Porto Torres - SBS Bergamo, ore 18.00 Cimberio HS Varese - Padova Millennium Basket, ore 17.00 DECO Group Amicacci Giulianova - SSD Santa Lucia Roma, ore 18.00 Laumas Elettronica GiocoParma - Dinamo Lab Banco di Sardegna, ore 18.00 UnipolSai Briantea84 - Santo Stefano Sport Banca Marche, ore 20.30 Classifica: Santa Lucia Roma 26 pt UnipolSai Briantea84 Cantù 24 pt DECO Group Amicacci Giulianova 24 pt GSD Porto Torres 20 pt Cimberio HS Varese 16 pt Dinamo Lab Banco di Sardegna 12 pt Padova Millennium Basket 8 pt SBS Montello Bergamo 6 pt Santo Stefano Sport Banca Marche 4 pt Laumas Elettronica GiocoParma 0 pt