Primo Memorial Conti: trionfo Ad Tubi

Una finale giocata davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, il centro sportivo Toto Caimi (via Baracca 63 - Cantù) riempito dall’entusiasmo generale dei presenti e animato dai giovani calciatori - classe 2006 - della Asd Carugo Academy. L’ultima partita ufficiale di Simone Cuccarini, atleta biancoblù, che dal 1994 ha onorato questa maglia. Tutto questo a cornice della vittoria targata Ad Tubi Briantea84 nel primo Memorial Conti di domenica 10 novembre.  Il torneo di basket - livello base open - rivolto ad atleti con disabilità intellettivo relazionale e intitolato alla memoria di Luigi Conti e Paolo Pozzi ha visto scendere sul parquet - oltre ai canturini - Asd Ultra Di di Lurate Caccivio, Legnano Castoro Sport e Us Basket Como 1956 Special People. La manifestazione, guidata dall’organizzazione della Briantea84 con la collaborazione della Fisdir - Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali - si è suddivisa in due fasi: al mattino si sono giocate le semifinali, nel pomeriggio spazio alla fase finale. In occasioni delle premiazioni individuali e di squadra hanno partecipato alla consegna dei trofei e dei riconoscimenti Katia Arrighi - delegato Coni della provincia di Como - e Alessandro Zorzolo - ex cestista italiano, 11 stagioni giocate in Serie A con la maglia della Pallacanestro Cantù.

“Sono entusiasta di come si sia svolto il torneo - ha commentato Silvano Conti, ideatore dell’evento e papà di Tommaso della Ad Tubi e di Samuele del Carugo -. Il pubblico ha risposto positivamente, la vittoria finale dei canturini è stata la ciliegina sulla torta. Sono rimasto contento della partecipazione dei ragazzi della Asd Carugo Academy, per loro è stata un’esperienza educativa che ha riscontrato grande consenso tra i genitori presenti. Spero che questa edizione possa essere la prima di una lunga serie”.

“Un ringraziamento va a Katia Arrighi e Alessandro Zorzolo per la loro presenza - ha commentato Elena Colombo, vicepresidente di Briantea84 e responsabile da 20 anni del settore pallacanestro per le disabilità intellettivo relazionali -, alle società che hanno partecipato e a tutto lo staff di Briantea84. È stata una giornata splendida, condita dal grande tifo accorso al palazzetto e animato dai ragazzi della Asd Carugo che sono stati fenomenali nel trascinare il pubblico. Spero di poter ripetere questo evento anche nel futuro”.

IL TORNEO (Partite da 4 tempi di 8 minuti) - Semifinali
 

Ad Tubi-Us Basket Como 1956 Special People (17-16) - Un tempo per uno nella gara inaugurale del Memorial Conti. Nel terzo quarto la sfida si è vivacizzata e la Ad Tubi si è prima avvicinata a Us Basket Como con una tripla di Alessandro Ciceri e poi ha firmato il sorpasso nel finale grazie al canestro di Brian Gomez.

Legnano Castoro Sport-Asd Ultra Di (25-18) - Avvio di gara equilibrato (2-2), poi due tempi tutti in favore di Legnano (14-8 e 24-10). È arrivata troppo tardi la grande reazione della Ultra Di che con un parziale di 8-1 ha provato a ridurre il gap della sfida.

FINALE TERZO-QUARTO POSTO
Us Basket Como 1956 Special People-Asd Ultra Di (28-15)
- Nonostante un tempo strepitoso (10-2), Ultra Di è uscita sconfitta dalla sfida contro Us Basket Como 1956 Special People che con 3 quarti a favore e un punteggio di 28 a 15 ha conquistato il terzo gradino del podio.

FINALE PRIMO-SECONDO POSTO
Ad Tubi Briantea84-Legnano Castoro Sport (40-32)
- Una grande battaglia sul campo, gli atleti sono scesi sul parquet con la mentalità da finale e il risultato ne è stata la conferma. La Ad Tubi ha dominato nei primi 2 quarti (14-7 e 24-16), mentre nell’altra metà della gara ha regnato l’equilibrio (6-6 e 10-10). Negli ultimi secondi è stato tripudio: la Ad Tubi ha conquistato il primo Memorial Conti.

LE PREMIAZIONI INDIVIDUALI
Premio alla carriera:
Simone Cuccarini (Ad Tubi Briantea84)
Giocatore più giovane: Simone Ballabio (Ad Tubi Briantea84)
Premio Fair Play: Marta Valentini (Us Basket Como 1956 Special People)
MVP: Valentino Olgiati (Legnano Castoro Sport)
Premio Vigor (riconoscimento per l’energia espressa sul parquet): Francesco Montesion (Asd Ultra Di)

CLASSIFICA
Ad Tubi Briantea84 4
Legnano Castorto Sport 2
Us Basket Como 1956 Special People 2
Asd Ultra Di 0