A casa della UnipolSai il derby contro Varese

Clima derby al Palasport di Seveso per la terza giornata della Serie A Fipic: sabato 18 novembre (palla a 2 alle 20.30) la UnipolSai aspetta la Hs Cimberio Varese per una delle classiche della pallacanestro italiana. Derby che sarà anche la partita dell’ex per Jacopo Geninazzi, tornato a vestire la maglia di Cantù dopo 4 stagioni in forza alla Cimberio. Una sfida che promette sold out, con la tifoseria di Io Tifo Positivo pronta a scaldare gli spalti e ad applaudire nel pre-partita la Supercoppa Martin Mancini sollevata lo scorso 15 ottobre dalla UnipolSai giovanile, campione d’Italia in carica.

“Al di là di quello che può essere la forza dei quintetti sulla carta – ha commentato il coach della UnipolSai Marco Bergna –, un derby non può mai essere dato per scontato. Ci sono tante dinamiche in gioco, la tensione agonistica non mancherà. Il nostro obiettivo resta lo stesso: risultato e tanta qualità in campo, senza mai perdere la concentrazione e il ritmo di gioco. A maggior ragione considerando il fatto che dovremo fare a meno del capitano Ian Sagar, che vorremmo lasciare a riposo. In questa ultima settimana si è allenato con ritmi differenti, sta mettendo a posto un fastidio al braccio destro e deve dosare le sue forze per un pieno recupero in vista della lunga stagione che ci aspetta”.

LE SQUADRE - Punteggio pieno e vertice della classifica per i canturini (4 punti insieme a Deco Group Giulianova e Santo Stefano Ubi Banca), capaci di imporsi senza troppo affanno sulle prime due avversarie di questo inizio campionato, Santa Lucia Roma (74-32) e Sbs Montello (80-23). Varese, affidata alla guida di coach Fabio Bottini (subentrato a Emanuele Pruneri), arriva a Seveso con 2 punti in cassaforte: buona la prima contro il Gsd Porto Torres (53-64) per poi cedere lo scorso week end alla superiorità della Deco Giulianova per 36-77.

Tante novità in casa Cimberio con Geninazzi rientrato a Cantù e gli inglesi Gregg Warburton e Jack Gibbs richiamati in patria. Mattia Sala e El Hadji Diouf - entrambi ex di turno UnipolSai - hanno scelto di ripartire dalla Serie B in forza al Seregno Basket. Tra le new entry di stagione Marco Paonessa, l’elevetico Janic Binda, il portoghese Joao Pedro de Barros Correja e il portoricano Kenneth José Rodriguez Gonzalez, lungo dal buon tiro.

3^ GIORNATA – sabato 18 novembre

Deco Group Amicacci Giulianova - Gsd Porto Torres, ore 15.30

UnipolSai Briantea84 Cantù - Cimberio Hs Varese, ore 20.30

Santo Stefano Sport UBI Banca - Special Bergamo Sport Montello, ore 17.00

Ssd Santa Lucia Roma - Pol. Nordest Castelvecchio, ore 17.00

CLASSIFICA

UnipolSai Briantea84 Cantù 4

Deco Group Amicacci Giulianova 4

Santo Stefano Banca Marche 4

Pol. Nordest Castelvecchio 2

Cimberio HS Varese 2

Gsd Porto Torres 0

Santa Lucia Roma 0

Special Bergamo Sport Montello 0