La BLM punta in alto al Meeting di Busto

É la 17^ edizione del “Lions Host” - Meeting interregionale di nuoto “Città di Busto” - il prossimo impegno stagionale della BLM Briantea84: i 12 portacolori canturini sono attesi alla Piscina Manara di Busto Arsizio a partire dalle 14 di domenica 31 marzo, per la manifestazione natatoria in vasca lunga (50 m) aperta sia agli iscritti Finp (Federazione italiana nuoto paralimpico) che Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali). L’evento è organizzato dalla Asd ProPatria Polisportiva Disabili in collaborazione con tre associazioni - Cuffie Colorate, Lions Busto Arsizio Host e Anffas Busto - e vedrà 154 atleti partecipanti in rappresentanza delle 25 società iscritte.

A comporre la delegazione canturina - guidata dai tecnici Ilaria Spadaro, Alessandro Pezzani e Carlo Capararo - saranno Ruggero Colombo, Marco Maria Dolfin, Simone Frigerio, Emanuele Lanzani, Riccardo Magrassi, Cristian Marson, Jessica Parente, Elena Pietroni e Francesca Pozzi per il comparto Finp, Clelia Brioschi, Emanuele Meloni e Gianluca Zoia sul fronte Fisdir.

“Parteciperemo al Meeting di Busto con una squadra mista – ha commentato Spadaro -, composta sia da atleti Finp che Fisdir. L’obiettivo è quello di conquistare il miglior piazzamento di squadra, rafforzati dai tre atleti allenati da Carlo Capararo. Ho buone aspettative che tutto questo possa essere realizzato, anche perché la competizione in vasca lunga potrebbe agevolare molti dei nostri atleti”.

“Vogliamo contribuire alle gare con più punti possibile – ha aggiunto Capararo -, per ampliare il bottino del gruppo e cercare di raggiungere un posto sul podio della classifica generale a squadre. Mi aspetto che Clelia Brioschi, Emanuele Meloni e Gianluca Zoia possano dare il massimo”.

MARCO DOLFIN – Tra i protagonisti del Meeting di Busto ci sarà anche Marco Dolfin, pronto a confrontarsi nuovamente in gara dopo i tre ori conquistati ai recenti Campionati assoluti invernali di Bologna, nei 100 rana - SB05 e finale Open - e nei 50 farfalla S06.

Il chirurgo torinese, dal 2012 in forza al club canturino dove è allenato dal tecnico Alessandro Pezzani e successivamente entrato a far parte del gruppo sportivo delle Fiamme Oro, scenderà in vasca nei 50 e 100 rana SB05 e nella 4x50 misti.

“Torniamo a misurarci in gara ad un mese di distanza dagli Assoluti di Bologna – ha commentato Pezzani -, nei 50 e 100 rana: confidiamo di raccogliere risultati positivi e di trovare un riscontro cronometrico che confermi la strada intrapresa a inizio stagione”.

LE GARE – BLM Briantea84 Finp
 

Ruggero Colombo (50 stile S03 -100 stile S03)
Marco Maria Dolfin (50 rana SB05 -100 rana SB05)
Simone Frigerio (200 stile S03 - 50 rana SB02)
Emanuele Lanzani (50 dorso S02 - 100 dorso S02)
Riccardo Magrassi (50 rana SB07 - 100 rana SB07)
Cristian Marson (50 dorso S04 - 50 rana SB03)
Jessica Parente (100 rana SB05 - 50 stile S06)
Elena Pietroni (50 stile S07 -100 stile S07)
Francesca Pozzi (100 rana SB05 - 200 misti SM06)

4x50 misti: Lanzani-Dolfin-Pietroni-Parente
4x50 stile: Frigerio-Marson-Pozzi-Pietroni

LE GARE – BLM Briantea84 Fisdir

Clelia Brioschi C21 (50 farfalla - 50 stile)
Emanuele Meloni S14 (100 rana - 200 stile)
Gianluca Zoia S14 (50 stile - 200 stile)