Le dichiarazioni post Bergamo-UnipolSai

A margine della vittoria della UnipolSai Briantea84 Cantù contro Special Bergamo Sport Montello (74-37 il finale, ndr) coach Daniele Riva e Giulio Maria Papi hanno commentato la sfida del derby.

“Sono molto contento per i nazionali italiani che hanno fatto una buona prestazione - ha commentato coach Riva -. Magari c'era la voglia di dimostrare all'allenatore qualcosa (Il responsabile tecnico azzurro Carlo Di Giusto era presente per il commento della diretta streaming della partita, ndr), poteva risultare un problema e invece i ragazzi sono stati tutti tranquilli. Come squadra abbiamo messo in campo quello che stiamo preparando da mesi. In generale sono soddisfatto. Qualche sbavatura, ma non si può dire nulla di negativo, la tensione della partita non è stata altissima”.

“Era importante vincere il derby per mantenere il primato del girone e poi con gli intrecci dei quarti di finale cercare di prendere la quarta in classifica dell’altro raggruppamento - ha aggiunto Giulio Maria Papi -. Non conta il minutaggio, è importante farsi trovare pronti per mostrare il proprio valore. Abbiamo una panchina lunga, questo ci aiuta. Abbiamo giocato bene e sono veramente contento anche della mia prova personale”.