Seveso sold out: arriva Castelvecchio

Il Palasport di Seveso riapre le sue porte al Campionato di Serie A Fipic. Sabato 24 gennaio (palla a due alle 20.30) a sfidare la UnipolSai di Malik Abes nel primo match casalingo del 2015 è la Polisportiva Nordest Castelvecchio: per i friulani 10 punti e un secondo posto in classifica condiviso con la Cimberio Hs Varese, che la scorsa settimana, proprio a Gradisca, ha messo a segno l’impresa dell’aggancio (49-75). Sugli spalti è atteso il pubblico delle grandi occasioni: a scaldare l’atmosfera, il tifo delle scuole di Mirabello e Giussano, i giovani dell’oratorio di Seveso, gli scout del gruppo Brugherio 1 e i cestisti dello Sport Club Brianza e del Giardino LVS Basket. Il vero spettacolo del wheelchair basketball targato Briantea84. I Campioni d’Italia - con un curriculum da 8 vittorie su 8 - conducono solitari il girone A (16 punti). Un primato matematicamente già ipotecato e che, a due giornate dal termine della regular season, proietta i brianzoli alla seconda fase della stagione. Un cammino senza troppi sussulti per la formazione di coach Abes - (quasi) sempre capace di far valere il titolo cucito sul petto. Dalla sua Castelvecchio, dopo il passo falso dello scorso week end, si presenterà a Seveso con tutta la determinazione del caso: ai brianzoli non resta che tenere alta la guardia. Il trio Bernardis-Slapnicar-Semjmenovic – 40 punti in tre contro Varese – venderà sicuramente cara la pelle. “Gradisca esce da una sconfitta importante per il controllo del secondo posto contro Varese – spiega coach Malik Abes -. È comunque una squadra da non sottovalutare, può contare su giocatori di grande esperienza: un quintetto alto che sa dare fastidio. Noi pensiamo a giocare bene, dobbiamo concentrarci su quello che dobbiamo e sappiamo fare. La squadra si sta riprendendo dall’influenza che ha colpito nelle passate settimane, speriamo di ritrovare una buona forma fisica. Il calore del nostro pubblico ci aiuterà sicuramente a fare bene: dopo un lungo stop casalingo siamo contenti di ritrovare i nostri fans, ci sono mancati”. Classifica alla 3^ giornata di ritorno: UnipolSai Briantea 84 Cantù 16 punti; Polisportiva Nordest e Cimberio HS Varese 10 punti; SBS Montello e Padova Millennium Basket 6 punti; PDM Treviso 0 punti. Differita Rete 55: in cabina di regia Davide Porro ad animare il racconto sportivo. La differita integrale dell’incontro UnipolSai-Pol. Nordest Castelvecchio è prevista venerdì 30 gennaio alle ore 19.00 sul Canale 86 del digitale terrestre, Rete 55 Sport.