WEmbrace: Briantea84 attesa alla grande serata di sport

Ci sarà anche un po’ di Briantea84 all’evento WEmbrace, una serata di sport insieme a campioni olimpici e paralimpici per una sfida mai vista prima. Nel corso della conferenza stampa di giovedì 16 settembre Bebe Vio, campionessa paralimpica, e Art4sport, associazione fondata nel 2009 dai genitori di Bebe Vio, hanno ufficialmente presentato e lanciato l’appuntamento che si svolgerà lunedì 25 ottobre dalle ore 19 all’Allianz Cloud di Milano. La società canturina scenderà sul parquet con una rappresentanza della squadra di basket in carrozzina targata UnipolSai Briantea84 Cantù che, nel corso della manifestazione, parteciperà ad un 3x3. Oltre alla pallacanestro, saranno altre 3 le discipline sportive in gara: calcio, volley e scherma, tutte giocate nella loro versione paralimpica. L’obiettivo è chiaro: lo spettacolo sportivo, abbattendo barriere di pregiudizio. Sulla scia del grande successo delle Paralimpiadi, si vuole dimostrare che lo sport integrato può mantenere alto il livello di professionalità e competitività come si è abituati a vivere nel mondo olimpico.

Su Ticketmaster.it sono disponibili i biglietti per partecipare all’evento come spettatori. I fondi raccolti andranno a sostegno della mission di art4sport.

IL PROGETTO WEMBRACE - L’evento è organizzato da art4sport con il supporto di numerosi partner. Patrocinano WEmbrace Sport il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), il CONI, il Comune di Milano e Milanosport. Main Partner dell’evento: Barilla, Toyota, Sorgenia, Nike, Algida (Unilever), Mattel, Costa Crociere, Tommy Hilfigher, Alphazer. Con il sostegno di Intesa Sanpaolo. Tra i Partner Tecnici, invece, ci sono: 21 WOL, Cantine Ferrari, Sportissimo, Croce Rossa Milano. I Media partner dell’evento sono: La Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera, Radio Capital, IGPDecaux, Telesia.

Le Federazioni coinvolte, infine, sono: FIS, FIP, FIPIC, FISPES e FIPAV, con la partecipazione straordinaria dei club di calcio AC Milan, FC Internazionale e per il basket in carrozzina Briantea84.

WEmbrace Sport farà da apripista a un altro grande progetto in cui l’Oro della scherma Paralimpica sarà impegnata: la Bebe Vio Academy.

La BVA è un progetto pensato da Bebe in partnership con Nike e organizzata e gestita dall’Associazione art4sport. Sarà la prima accademia italiana a favore dello sport inclusivo con un programma pluriennale di attività multi-sportive rivolto a bambini e ragazzi con e senza disabilità di età tra i 6 e i 18 anni. Il progetto si svolgerà a Milano, con cadenza bisettimanale, presso il Centro Sportivo Iseo e il Bicocca Stadium da martedì 26 ottobre. Saranno organizzati anche a workshop dedicati e incontri con gli atleti Nike e grandi campioni olimpici e paralimpici di ritorno da Tokyo 2020.

Un percorso che durerà 3 anni con lo scopo di favorire sempre più la conoscenza, l’accettazione e l’integrazione delle diversità tra le nuove generazioni.