UnipolSai, a San Marino per la Supercoppa

Torna in campo la UnipolSai Briantea84 giovanile, impegnata domenica 15 ottobre (palla a 2 alle 10) al Multieventi Sport Domus di Serravalle (Repubblica di San Marino) per la 10^ Supercoppa Martin Mancini. Ad affrontare i Campioni d’Italia in carica saranno i Bradipi Circolo Dozza Bologna, avversari della UnipolSai nella sfida per lo Scudetto 2017 e detentori del trofeo Martin Mancini 2016.

Dopo 3 anni di assenza dalla competizione (che vede sfidarsi le prime due forze del Campionato giovanile), la UnipolSai va a caccia del quarto titolo societario, dopo quelli sollevati nel 2008, 2009 e 2010. Bologna - in caso di vittoria sui canturini - metterebbe a segno il quarto trofeo consecutivo, dopo essersi imposta nel 2014, 2015 e 2016.

La Supercoppa 2017 vedrà Cantù e Bologna sperimentare per la prima volta in una competizione ufficiale il nuovo regolamento Fipic (Federazione italiana basket in carrozzina), che oltre alle nuove norme in materia di classificazione dei giocatori ha come novità assoluta l’innalzamento dell’altezza del canestro da 2.50 a 3.05 metri.

“Siamo al primo appuntamento importante di questa stagione - il commento di Marco Tomba e Carlo Orsi, sulla panchina della UnipolSai giovanile coadiuvati dalla spalla tecnica Anna Serra -, una partita nella quale saremo chiamati a confrontarci con le nuove disposizioni federali. Sarà un test a 360°, oltre al regolamento anche il nostro assetto è cambiato rispetto all’anno scorso. In campo mancherà la presenza di alcuni giocatori d’esperienza che non potranno più prendere parte al campionato per aver superato i limiti di età, mentre nuovi innesti disputeranno a San Marino la loro prima partita ufficiale. Aspetto emotivo e esperienza nelle gare secche potrebbero giocare a nostro sfavore ma non ci tiriamo indietro, daremo il massimo per giocarcela dall’inizio alla fine”.

LA STORIA - Giunta alla sua 10^ edizione, la Supercoppa Martin Mancini ha visto la UnipolSai scendere in campo per il titolo dal 2008 (anno in cui la competizione venne istituita) al 2013: per il club canturino sono 3 i titoli sollevati - contro il Santa Lucia Roma nel 2008 e contro i Delfini di Montecchio nelle due stagioni successive -, per poi lasciare il trofeo nelle mani dei capitolini dal 2011 al 2013.

Il 2013-14, chiuso con il terzo posto in campionato, lasciò la nuova UnipolSai - privata delle sue storiche colonne portanti e ripartita da zero con un roster giovanissimo - fuori dai giochi per la Supercoppa. Dopo tre stagioni orientate alla crescita e culminate con la vittoria dello Scudetto 2017, i giovani di casa Briantea84 fanno il loro ritorno a San Marino, pronti a scrivere la storia dell’edizione numero 10.