BLM a Como per i regionali Finp

Sarà la Piscina Olimpica Comunale di Como (Piazza Atleti Azzurri d’Italia, 1) a ospitare domenica 5 maggio il Campionato regionale di nuoto paralimpico - edizione 2019 -, organizzato dalla Finp (Federazione italiana nuoto paralimpico) delegazione Regione Lombardia in collaborazione con Briantea84. La manifestazione natatoria in vasca lunga (50 m) vedrà confrontarsi 106 atleti in rappresentanza di 18 società sportive, con i cronometri al via a partire dalle 9.30.

“Collaborare con Briantea84, società storica e dalle grandi capacità organizzative, è sempre un enorme piacere - ha commentato Massimiliano Tosin - delegato Finp Regione Lombardia e responsabile organizzativo della manifestazione -. In qualità di delegato regionale ho sempre scelto di offrire alle diverse realtà sportive, a rotazione, la possibilità di affiancare la federazione nell’organizzazione delle manifestazioni, garantendo un coinvolgimento in prima persona e offrendo l’opportunità di ottenere visibilità sul territorio, crescendo anche dal punto di vista organizzativo. Il Campionato regionale è l’evento con il maggior numero di partecipanti, riuscendo a raggruppare circa il 75% degli atleti tesserati della regione Lombardia e è la competizione che chiuderà il circuito di gare della stagione, anticipando gli eventi di caratura nazionale che si disputeranno nel periodo estivo”

“Siamo orgogliosi di aver collaborato con la Finp delegazione Regione Lombardia nell’organizzazione di questo prestigioso appuntamento sportivo, per noi è un’importante dimostrazione della fiducia che la Federazione da sempre ripone nella nostra società - ha commentato Alessandro Pezzani, co-responsabile organizzativo della manifestazione e coordinatore del settore nuoto di Briantea84 -. Ringrazio Massimiliano Tosin, delegato Finp Regione Lombardia e responsabile dell’evento, e Roberto Melissano, consigliere federale Finp, per il prezioso supporto in tutte le fasi organizzative. Sul fronte logistico, da sottolineare la grande disponibilità da parte della piscina di Como e del direttore Stefano Manfredi, senza dimenticare la macchina organizzativa targata Briantea84 che ha lavorato a pieno ritmo per la buona riuscita dell’evento”.

BLM BRIANTEA84 IN VASCA - A rappresentare la BLM - guidata dai tecnici Ilaria Spadaro, Carlo Capararo e Alessandro Pezzani - saranno Ruggero Colombo (Senior), Marco Dolfin (S), Simone Frigerio (S), Emanuele Lanzani (S), Riccardo Magrassi (Esordiente), Cristian Marson (S), Nicolò Mascheroni (E), Mauro Martino (S), Jessica Parente (S), Elena Pietroni (S), Francesca Pozzi (S) e l’atleta del gruppo canturino Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) Emanuele Meloni (S14) che parteciperà come tesserato Finp grazie al tempo di qualificazione ottenuto nei 100 rana - sempre sotto il limite di 1'28''42 - che permette ai gareggianti S14 di partecipare a competizioni Finp, come i campionati regionali.

“Per domenica siamo pronti e carichi - ha commentato Ilaria Spadaro -. Gareggeremo in casa e cercheremo di dare il massimo, come abbiamo sempre fatto. Arriviamo da un periodo un po’ particolare dove non siamo riusciti a allenarci con costanza a causa di alcuni imprevisti logistici. Nonostante questa situazione, contiamo di ottenere dei buoni risultati”.

“Al campionato regionale di Como sarà presente anche Emanuele Meloni che gareggerà come atleta Finp - ha continuato Carlo Capararo -. Oltre alle sue due gare classiche - 100 rana e 100 stile - nuoterà per la prima volta anche nei 200 misti. Si tratterà di un esperimento per il futuro, dove potenzialmente Emanuele potrebbe strappare un tempo discreto. Il riscontro cronometrico, in questo caso, sarà molto relativo ma sarà importante capire se si potrà lavorare su questa specialità in vista degli estivi”.

LE GARE:

Ruggero Colombo (50 stile S03 -100 stile S03)
Marco Dolfin (50 rana SB05 - 100 rana SB05 - 400 stile S06)
Simone Frigerio (50 stile S03 - 200 stile S03 - 50 rana SB02)
Emanuele Lanzani (50 dorso S02 - 100 dorso S02 - 50 stile S02)
Riccardo Magrassi (50 rana SB07 - 100 rana SB07 - 50 stile S08)
Cristian Marson (50 stile S04 - 50 rana SB03)
Nicolò Mascheroni (50 dorso S09 -100 dorso S09 - 50 stile S09)
Mauro Martino (50 stile S04 - 50 rana SB03)
Jessica Parente (50 rana SB05 -100 rana SB05 - 50 stile S06)
Elena Pietroni (50 stile S07 -100 stile S07 - 200 misti SM07)
Francesca Pozzi (50 rana SB05 - 100 rana SB05 - 50 stile S06)
Emanuele Meloni (100 stile S14 - 100 rana SB14 - 200 misti SM14)