Aggiornamento attività di Briantea84

Attualmente sono circa 80 gli atleti di Briantea84 interessati dal blocco di allenamenti e competizioni tra settore calcio (atleti Figc Dcps - calcio paralimpico e sperimentale - e atleti Csi), pallacanestro (atleti dir - disabilità intellettivo relazionale - e Csi) e atletica.

A partire da sabato 17 ottobre, la società canturina ha adeguato l’attività sportiva alla luce dell’Ordinanza regionale numero 620 del 16 ottobre firmata da Attilio Fontana (Presidente Regione Lombardia) valida fino al 6 novembre e del nuovo Dpcm (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) del 18 ottobre in vigore fino al prossimo 13 novembre.

Continua regolarmente e in sicurezza il lavoro del settore basket in carrozzina (prima squadra della UnipolSai Briantea84 Cantù e gruppo giovanile), ma si dovranno fermare gli atleti junior che praticano avviamento sportivo e che non partecipano al campionato italiano giovanile Fipic - Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina -.  

Infine, sono confermate anche le sessioni di allenamento del settore nuoto Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) e Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) sempre nel rispetto delle normative vigenti.