Briantea84 alla 5 Mulini Studentesca

Al via la stagione dell’atletica: il debutto della squadra targata Briantea84 è previsto sabato 1 marzo. Si tratta di un doppio battesimo, visto che non solo è la prima gara dell’anno ma anche perché si tratta l’esordio di Valentina Zappa, nuovo tecnico della formazione canturina e soprattutto giovane campionessa italiana della velocità. La 22enne comasca, infatti, ha una storia sportiva di primissimo piano: nelle competizioni giovanili non si è fatta mancare nulla diventando campionessa italiana cadette nei 300 metri a soli 15 anni. Un nome di prestigio per rilanciare il settore e proiettarlo verso nuove sfide. L’occasione è offerta dall’edizione numero 19 della Cinque Mulini Studentesca, organizzata nella mattina di sabato 1 marzo dall’Unione sportiva San Vittore Olona e rivolta ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Sono 7 i partecipanti della Briantea84, pronti ad affrontare la prima uscita con la voglia di mettere alla prova l’allenamento svolto fino a questo momento. Si tratta di una gara di 500 metri di corsa (maschile e femminile, con partenza alle 11), dunque accessibile anche a chi non è specialista nella lunga distanza, al termine della quale sarà assegnato il 10° Trofeo Amici dello Sport. Alla Cinque Mulini Studentesca sono attesi circa mille ragazze, con punto ri ritrovo al campo Malerba. “Essendo la mia prima gara non so esattamente cosa aspettarmi – ha confessato Valentina Zappa – ma sono sicura che sarà una buona prova per prendere le misure su quello che ci aspetterà nei prossimi mesi. È una bella esperienza per me, sto iniziando a conoscere i ragazzi e a capire le dinamiche. Anche se si tratta di una prova non competitiva, l’approccio deve essere serio, bisogna dare sempre il massimo. Solo così potremo capire come e dove aggiustare le eventuali mancanze”.