Berdun rinnova per la quinta stagione

Adolfo Damian Berdun con la maglia della UnipolSai Briantea84 Cantù_PH. Antonio MagroLa UnipolSai Briantea84 Cantù ufficializza il rinnovo di Adolfo Damian Berdun fino al 31 maggio 2021. L’atleta argentino classe 1981 inizierà la sua quinta stagione consecutiva in maglia biancoblù con cui ha già conquistato 9 trofei: 2 Scudetti (2017, 2018), 3 Coppa Italia (2017, 2018, 2019) e 4 Supercoppa Italiana (2016, 2017, 2018, 2019).

“Sono fiero di aver rinnovato per un’altra stagione, con gli stessi obiettivi di sempre: continuare a migliorarmi insieme ai miei compagni di squadra - ha commentato Berdun -. La società sta facendo un grande lavoro per sostenere un gruppo di atleti, sia giovani che di esperienza, mettendo tutti nelle condizioni di giocare e stare bene. Abbiamo bisogno del supporto dei tifosi, che sia dal palazzetto o attraverso i mezzi di comunicazione. Speriamo di rivederci presto, un saluto a tutti gli amici biancoblù”.

CARRIERA - Adolfo Damian Berdun inizia la sua carriera nel basket in carrozzina in Argentina con l’Adyr de San Nicolas dal 1996 al 2003 - con una sola annata in forza al Cilsa di Buenos Aires nel 2000-01 - vincendo 2 campionati di Serie B (1998 e 2002) e lo Scudetto di Serie A nel 2003. Arriva poi in Italia alla Bads Cagliari, per poi trasferirsi nel 2005 all’Anmic Sassari fino al 2009 (2 Supercoppa Italiana 2005 e 2012). L’argentino fa poi la sua prima esperienza a Roma vestendo la maglia della Lottomatica Elecom (Supercoppa Italiana 2010 e Coppa Italia 2011) fino al 2011. Nel 2012 da segnalare anche una parentesi al River Plate de Buenos Aires e il ritorno all’Anmic Sassari (2012-2013). Nel 2013 Berdun rientra nella città capitolina, protagonista al Santa Lucia (Scudetto 2015, 2 Coppa Italia e 2 Supercoppa Italiana nel 2014 e nel 2015). Dalla stagione 2016-17 approda infine a Cantù. Adolfo Berdun è un punto fisso della Nazionale argentina di cui indossa la fascia di capitano.

 

Ph. Antonio Magro