UnipolSai attesa in Sardegna, lunedì la sfida con Porto Torres

Lo scontro al vertice, il big match della terza giornata di Serie A Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina), girone B. Lunedì 8 febbraio alle ore 15 la UnipolSai Briantea84 Cantù sarà attesa sul parquet della Palestra Cus Sassari di San Giovanni (Sassari) - campo gara differente rispetto al consueto PalaMura - per la sfida contro Key Estate Gsd Porto Torres. La partita sarà visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook di Briantea84 grazie alle immagini e alla telecronaca di Directa Sport Live Tv. 

Parola a coach Daniele Riva

Sulle prime partite e sulla preparazione - “I ragazzi sono molto concentrati, consapevoli dell’importanza della sfida contro Porto Torres che mette in palio il primato del girone B. Stiamo lavorando molto bene, stiamo facendo buoni allenamenti sotto tanti aspetti, cambiando i ritmi. La preparazione ad oggi è da considerarsi soddisfacente con l’obiettivo di mettere in campo quello che sappiamo fare”. 

Un commento sui giovani - “Stanno crescendo. Tutti i senior della squadra stanno dando molto aiuto ai giovani, investendo tanto in loro. Li incitano e danno sostegno, questo è davvero importante. I giovani hanno trovato spazio nelle prime partite di campionato, credo molto in questi dettagli perché costruiscono la base di quello che è il domani di questa società”.

CASA UNIPOLSAI - Due su due nei primi impegni di campionato per gli uomini di coach Daniele Riva. Quattro punti dopo le vittorie contro Reggio Calabria (79-37) e Bergamo (66-35) e un primato in classifica nel girone B condiviso proprio con Porto Torres. Seconda trasferta della regular season per la UnipolSai Briantea84 Cantù che arriva in Sardegna con l’obiettivo di conquistare la testa della classifica e affrontare da capolista il girone di ritorno. 

CASA PORTO TORRES - Stessa situazione, medesimi obiettivi prefissati. Porto Torres si presenta all’appuntamento con la super sfida a punteggio pieno in classifica dopo aver battuto Bergamo (59-37) e Reggio Calabria (82-49). Rispetto al roster dello scorso anno, i turritani di coach Giuseppe Peretti hanno salutato Mateusz Filipski, Omid Hadiazhar e Matteo Veloce. Nuovi arrivati: Cristian Matias Gomez, Jazmin Sallis, Alessandro Pedron e Giorgio Cabiddu. 

Di seguito i convocati della UnipolSai Briantea84 Cantù per la trasferta in Sardegna: Karim Makram, Giulio Maria Papi, Jacopo Geninazzi, Alberto Esteche, Francesco Santorelli, Driss Saaid, Adolfo Damian Berdun, Filippo Carossino, Simone De Maggi e Luka Buksa. 

SERIE A FIPIC, TERZA GIORNATA ANDATA 
Girone A
Dinamo Lab Banco di Sardegna-Studio 3A Millennium Basket (6 febbraio, ore 15)
S.Stefano Avis-Deco Group Amicacci Giulianova (rinviata)
Girone B
Special Bergamo Sport Montello-Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic (6 febbraio, ore 15)
Key Estate Gsd Porto Torres-UnipolSai Briantea84 Cantù (8 febbraio, ore 15)

LE CLASSIFICHE
Girone A
S. Stefano Avis 4
Amicacci Giulianova 4
Millennium Basket Padova 0
Dinamo Lab Sassari 0

Girone B
UnipolSai Briantea84 Cantù 4
Key Estate Gsd Porto Torres 4
Special Bergamo Sport Montello 0
Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic 0

Credit. Alessandro Vezzoli