Ad Tubi d'argento in Trentino

Una partita vinta e una persa: la Ad Tubi Briantea84 ha chiuso l’ottavo Memorial “Cristina Zini Chillon” al secondo posto. Sabato 30 novembre i canturini hanno conquistato, così, l’argento a Lavis (Tn) sul parquet del Palazzetto dello Sport della cittadina in provincia di Trento. I 9 atleti biancoblù hanno interpretato molto bene la semifinale contro Legnano Castoro Sport (19-11), scendendo in campo con grande convinzione. Da segnalare l’esordio tra i “grandi” di Samuele Ballabio e il ritorno in squadra del veterano Riccardo Paccagnella.

Gli uomini di coach Paolo Nava sono stati poi sconfitti in finale da Ultra Dì (22-14) che a sua volta in semifinale ha battuto Amici Sport, società organizzatrice dell’evento. La Ad Tubi ha pagato la stanchezza generale e la lunga trasferta contro la formazione di Lurate Caccivio.

“Sono contento per come abbiamo giocato la semifinale - ha commentato coach Nava, accompagnato in trasferta da Paolo Zappa, Alberto Molteni e Aldo Broggi -. In finale abbiamo sicuramente pagato gli sforzi di quanto fatto nella partita precedente e siamo calati notevolmente. Il secondo posto resta soddisfacente. Bel debutto di Samuele Ballabio che ha tanta voglia di dimostrare le sue qualità. Un ringraziamento agli organizzatori del torneo, per l’ospitalità e la grande organizzazione”.

I RISULTATI DELLA AD TUBI
Ad Tubi Briantea84-Legnano Castoro Sport 19-11
Finale primo-secondo posto: Ad Tubi Briantea84-Asd Ultra Dì 14-22