I Campioni d'Italia alla Festa dello Sport di Niguarda

Chiusa la stagione agonistica, prosegue il tour promozionale della UnipolSai Briantea84 Cantù, impegnata sabato 9 giugno alla Festa dello Sport organizzata da AUSportiva, divisione sport dell’ospedale Niguarda di Milano. Sul campo da basket si sfideranno i neo campioni d’Italia Ian Sagar, Giulio Papi, Jacopo Geninazzi, Davide Schiera e Filippo Carossino. Manifestazione al via alle ore 9 (Piazza ospedale Maggiore, 3), parentesi cestistica con la UnipolSai alle ore 14. Per gli azzurri impegnati a Milano, quello di sabato è l’ultimo impegno istituzionale prima del ritiro pre-mondiale con la Nazionale, in programma a Lignano Sabbiadoro dal 15 al 22 giugno.

Il programma della manifestazione prevede - nella mattinata - un workshop sulla tematica “Sport Terapia”, mentre la sessione pomeridiana sarà dedicata alla sperimentazione pratica sui campi da gioco.

“Il nostro intervento - ha commentato Geninazzi, uno dei biancoblù presenti a Niguarda - è finalizzato alla promozione del basket in carrozzina. L’obiettivo è quello di coinvolgere le persone presenti, invitandole a giocare e favorire così il loro avvicinamento allo sport paralimpico. Ci auguriamo di far scoccare la scintilla della passione per la pallacanestro a chi si trova ad affrontare un trauma: sarebbe bello sapere che, dopo aver provato a giocare insieme a noi, in tanti inizino questo sport”.

La Festa dello Sport di Niguarda - giunta alla sua ventesima edizione - è ormai un appuntamento fisso nel calendario paralimpico promozionale lombardo. Oltre a Briantea84 parteciperanno all’evento numerose società sportive affiliate a Federazioni ed Enti di promozione sportiva, in rappresentanza delle discipline sportive karate, rugby, basket, tchoukball, tennis tavolo, balilla, ro con l’arco, para-ice hockey, distensione su panca, vela, subacquea, scacchi e badminton.

Alessandro Savoldi

PH Ivano Tomba