A Padova si assegna lo Scudetto giovanile

È tutto pronto per l’atto finale del Campionato italiano giovanile Fipic (Federazione italiana pallacanestro in carrozzina) - Trofeo Minibasket Roberto Marson -. Sabato 6 e domenica 7 aprile al Palazzetto dello Sport di Piombino Dese (via Pozzetto 23/6 - Padova) si assegnerà lo Scudetto 2019. A contendersi il 16° Titolo di Campione d’Italia saranno UnipolSai Briantea84 Cantù e Padova Millennium Basket (1^ e 2^ classificate del girone A), I Bradipi Circolo Dozza Bologna e i Giovani e Tenaci (1^ e 2^ del girone B).

Stesse concorrenti della scorsa edizione - che vide trionfare i Bradipi sul parquet di Campobasso - ma nuova modalità: le 4 finaliste si incontreranno con la formula all’italiana in gara unica con il calendario degli incontri che verrà sorteggiato venerdì 5 aprile alle ore 18.

“Arriviamo alle finali con tanta umiltà - hanno commentato Marco Tomba e Carlo Orsi, sulla panchina della UnipolSai jr coadiuvati da Anna Serra -. Padova, Bologna e Roma sono tre grandi formazioni, con giocatori interessanti e un’ottima guida tecnica. Allo stesso tempo, però, siamo carichi e consapevoli delle nostre qualità. Scenderemo in campo sapendo di poterci misurare positivamente con tutti, con l’obiettivo di vincere lo scudetto e coronare una grande stagione”.

IL PUNTO - GIRONE A

I canturini, forti del primato nel girone A con i 10 punti conquistati nelle 6 partite di campionato e il vantaggio nella differenza canestri, ritroveranno sulla loro strada la Asd Padova Millennium, società ospitante dell’evento e seconda forza del raggruppamento. La sfida in classifica tra le due compagini si è decisa negli scontri diretti (39-37 in terra veneta, 44-24 al Palasport di Seveso, nell’ultima gara della regular season). La UnipolSai ha vinto 7 campionati giovanili (2005-2006-2008-2009-2012-2013-2017), l’ultimo ai danni di Bologna (51-31 il risultato finale). L’anno scorso si è arresa proprio alla formazione bolognese (27-21), conquistando l’argento nella Final Four di Campobasso. Nessuna vittoria per Padova che in casa proverà a sfidare la storia con la spinta del suo pubblico.

IL PUNTO – GIRONE B

I Bradipi Dozza Bologna e i Giovani e Tenaci si sono misurati nel Girone B a 5 squadre: i campioni d’Italia in carica hanno vinto lo scontro diretto nel ritorno casalingo (40-24) dopo la sconfitta subita a Roma per 36-29, aggiudicandosi il primato del raggruppamento con 12 punti a parimerito dei romani, ma con la differenza canestri a favore nella doppia sfida. I bolognesi hanno perso a tavolino (0-20) la 5^ giornata di campionato contro gli Amicuccioli Giulianova, dopo il provvedimento del giudice sportivo, mentre i Giovani e Tenaci si sono dovuti arrendere nell’ultimo confronto della stagione regolare contro I Ragazzi di Panormus, 27 a 34 il risultato finale. I Bradipi hanno vinto 3 degli ultimi 4 Titoli (2015 – 2016 – 2018), egemonia fermata proprio dai canturini grazie alla loro vittoria del 2017. Nessuna vittoria per i Giovani e Tenaci, alla loro seconda apparizione in una Final Four.

IL PROGRAMMA

Sabato 6 aprile

GARA N. 720: ORE 09.30
GARA N. 721: ORE 11.30
GARA N. 722: ORE 16.00
GARA N. 723: ORE 18.00

Domenica 7 aprile

GARA N. 724: ORE 09.30
GARA N. 725: ORE 11.30

Il calendario gare è così definito:
squadra 1 vs squadra 2 squadra 3 vs squadra 4
squadra 4 vs squadra 1 squadra 2 vs squadra 3
squadra 4 vs squadra 2 squadra 1 vs squadra 3

Alle squadre partecipanti saranno abbinati per sorteggio i numeri 1-2-3-4.