Atletica al via, si cerca un tecnico

Anche la squadra di atletica di Briantea84 è ai blocchi di partenza. Questa settimana è iniziata la preparazione, che in questo periodo dell’anno e fino alla primavera prossima si svolge in palestra, per mettere le basi alla condizione fisica necessaria ad affrontare le gare ufficiali in programma da aprile 2014 in avanti. A coordinare questi primi mesi di attività è subentrata Marcella Tagliabue, che collabora con la società canturina da 8 anni e aveva iniziato nel settore nuoto. “Ho preso momentaneamente in mano il gruppo – spiega Tagliabue, che a gennaio seguirà il corso ufficiale per diventare responsabile tecnico Fisdir – perché siamo in un momento di transizione, in attesa di trovare la persona che possa effettivamente guidare la squadra. Si tratta di una ricerca impegnativa, perché serve un istruttore che oltre a voler mettere del tempo a disposizione, abbia anche una sua professionalità, per trasmettere ai ragazzi nozioni valide. Nello sport non si può lasciare spazio all’improvvisazione, altrimenti si rischiano infortuni. Siamo fiduciosi, intanto cercherò di fare il mio meglio per portare gli atleti a esprimersi al massimo delle possibilità”. Gli allenamenti, per ora uno alla settimana nella palestra della scuola media Francesco Anzani di Cantù, sono ora improntati su esercizi aerobici: resistenza e fiato sono i due obiettivi prioritari per questo inizio di stagione. Un training a cui sono affiancati anche momenti più specifici dedicati alle diverse specialità, dal salto in lungo alla velocità. Per non recuperare lentamente la condizione di forma con cui gli 8 atleti erano arrivati lo scorso giugno agli Italiani Special Olympics. Per candidature al ruolo di istruttore del settore atletica, è possibile contattare la sede di Briantea84 al numero 031-731680, oppure via email all’indirizzo info@briantea84.it.