S. Stefano- UnipolSai: i commenti post partita

La UnipolSai Briantea84 Cantù ha conquistato la settima Coppa Italia della sua storia battendo S. Stefano Avis 63-46 nella ventiseiesima edizione del trofeo intitolato alla memoria di Antonio Maglio. A margine della vittoria, spazio ai commenti.

“In questo momento le sensazioni sono indescrivibili - ha commentato coach Riva - è il raggiungimento di un primo step grazie a un gioco corale in cui tutti hanno creduto in tutti. La squadra era preparata, ci siamo allenati per questo. Nel terzo quarto siamo riusciti a spaccare la partita, ognuno ha messo del suo per conquistare questa Coppa Italia. Sono emozionato, troppa gioia”.

“Le emozioni sono grandissime - ha commentato Driss Saaid - ritornare in campo dopo tanto tempo in questo momento così particolare non era scontato. Sono lacrime di gioia e di sentimenti contrastanti, per me la partita era speciale: ho giocato contro i miei ex compagni con cui ho condiviso due anni bellissimi. Sono contento per questa vittoria”.