Rolafer per due: terza e sesta a Sallanches

Una giornata di sperimentazioni, taccuini sempre aperti e tante idee da estendere a tutte le squadre del settore calcio di Briantea84. Il torneo di Sallanches è stato anche questo: sabato 14 settembre la Rolafer Briantea84 ha iniziato ufficialmente il suo cammino nella nuova stagione partecipando alla competizione di calcio a 7, con un occhio verso quello che verrà. Pianificazione per il futuro concretizzata in un presente che ha visto la Rolafer conquistare il terzo e il sesto posto - i canturini si sono presentati alla trasferta francese con una squadra iscritta nel girone A (Rolafer-1) e una nel B (Rolafer-2) - nella manifestazione vinta da Annecy-1, alla sua prima esperienza a Sallanches. Alla formazione canturina in maglia bianca (Rolafer-1) è stato consegnato anche il premio ‘fair play’ per quanto dimostrato sul rettangolo di gioco in ottica di rispetto e maturità. 

Nell’ormai celebre appuntamento di apertura dell’annata calcistica, 14 atleti guidati dallo staff tecnico composto da Giorgio Pagani - allenatore della Rolafer-1 e responsabile del settore calcio di Briantea84 - seguito da Davide Gaverini e Francesco Ronchetti - entrambi mister della Rolafer-2 - hanno iniziato a lavorare sulle nuove idee in vista degli inizi dei campionati. Lo Stade Saint Martin di Sallanches, dominato alle sue spalle dal Monte Bianco, ha ospitato ben 10 squadre suddivise nei 2 gironi.

GIRONE A - IL CAMMINO DELLA ROLAFER-1

Il cammino nelle prime 4 sfide del girone è stato quasi perfetto: 3 vittorie e un pareggio. La Rolafer-1 ha debuttato con un importante 5-2 ai danni del Belgique. L’inizio è stato molto convincente in cui si è visto gioco e intensità soprattutto in mezzo al campo. Nella sfida successiva contro Annecy-1 gli uomini di mister Pagani si sono fermati sul pareggio (2-2) partendo in svantaggio e ribaltando momentaneamente il match grazie ad una magia di Marco Scola e ad un gol voluto fortemente da Charbel Mailo. Negli ultimi secondi di gioco i canturini hanno subito il gol del momentaneo pareggio, risultato comunque giusto per quanto prodotto sul campo da entrambe le formazioni. Il cammino è proseguito con 2 vittorie in scioltezza contro Schtroumps (3-0) e con i padroni di casa del Losa (7-2). La Rolafer-1 ha concluso la fase a gironi a 10 punti, a parimerito con Annecy-1. Nello spareggio ai rigori ha avuto la meglio la squadra francese che, di conseguenza, si è qualificata per la finalissima vinta poi ai danni di Nous Aussi.

La Rolafer-1 ha disputato il match per il terzo-quarto posto imponendosi su Annecy-2 (la seconda classificata del girone B) con un 6-0 che è valso il bronzo della competizione.

Squadra: Emanuele Arnaboldi, Omar El Ouafi, Charbel Mailo, Davide Sasha Martinelli, Nicholas Mazzucchi, Denis Pomposelli e Marco Scola.

GIRONE B - IL CAMMINO DELLA ROLAFER-2

Differente la situazione per la Rolafer-2 che ha iniziato il suo cammino in salita. Dopo 2 sconfitte (1-5 vs Annecy-2 e 1-3 vs Nous Aussi), gli uomini di mister Gaverini e mister Ronchetti hanno disputato un match di carattere. Sotto di 2 gol contro Aix Les Bains i canturini sono rimasti compatti. Un super Andrea Fiore ha preso per mano la squadra e ha creato le incursioni giuste per rendere l’attacco più pesante. Alla sua doppietta si è aggiunta la rete di Pietro Fiana in quella che si è rivelata essere poi una sentenza. L’ultima partita del girone è stata disputata contro Schtroumps-2 in cui gli avversari si sono presentati più convinti e ordinati. La stessa sfida è stata riproposta subito dopo per lo spareggio ai rigori - entrambe le formazioni avevano concluso il girone B con 3 punti - che ha visto la Rolafer-2 trionfare grazie alla freddezza dei giocatori dal dischetto e ad una grande parata del portiere Domenico Arsena. Nella finale quinto-sesto posto, invece, non c’è stata storia contro lo Schtroumps-1 del girone A (3-0) in una sfida che ha messo in risalto il grande gap tra le due formazioni.

Squadra: Domenico Arsena, Nicola Caminada, Andrea Fiore, Christian Mancinelli, Anna Mantovani, Pietro Fiana e Alessandro Pozzi.

I RISULTATI
Fase a gironi:

Rolafer-1 - Belgique (Risultato 5-2)
Rolafer-2 - Annecy-2 (1-5)
Rolafer-1 - Annecy-1 (2-2)
Nous Aussi - Rolafer-2 (3-1)
Schtroumps-1 - Rolafer-1 (0-3)
Rolafer-2 - Aix Les Bains (3-2)
Losa - Rolafer-1 (2-7)
Schtroumps-2 - Rolafer-2 (4-2)

Spareggio rigori:
Annecy-1
- Rolafer-1
Rolafer-2 - Schtroumps-2

Finale terzo-quarto posto:
Rolafer-1 - Annecy-2 (6-0)
Schtroumps-1 - Rolafer-2 (3-0)