Un nuovo pulmino per Briantea84

In casa Briantea84 è arrivato un nuovo pulmino finanziato dalla Fondazione Provinciale della Comunità Comasca che ha selezionato il progetto “Gioco&Sport” presentato dalla società canturina. Con la copertura dell’acquisto di un nuovo mezzo da 9 posti, e grazie al supporto di Clericiauto, è stato anche possibile sostituirne uno ormai in disuso.

Il pulmino agevolerà la logistica delle trasferte in cui le squadre targate Briantea84 saranno impegnate nell’arco della stagione sportiva, in tutta Italia. Inoltre, potrà essere utilizzato anche per gli spostamenti di alcuni degli atleti di Briantea84 dalle strutture indicate per gli allenamenti alle rispettive abitazioni o realtà del territorio in cui risiedono, e con le quali Briantea84 collabora come Casa di Gino a Lora - Como -, Il Gabbiano a Cantù - Como - e La Nostra Famiglia a Bosisio Parini - Lecco -.

“Non posso che ringraziare la Fondazione Provinciale della Comunità Comasca per aver creduto nel nostro progetto - ha commentato Alfredo Marson, presidente di Briantea84 -. L’inclusione nel mondo dello sport non avviene solo in campo, infatti crediamo fortemente nelle azioni significative che possano assicurare a tutti i nostri atleti la partecipazione alle diverse attività sportive che organizziamo. Avere a disposizione un nuovo pulmino significa poter permettere la pianificazione di un sistema di trasporto che garantisca tutto questo”.