Torneo di Bressane, Briantea84 in campo nel week-end

Un altro week-end di trasferta per la pallacanestro targata Briantea84, in campo sabato 28 e domenica 29 aprile a Bressane per la seconda edizione del Torneo di basket paralimpico. La manifestazione, organizzata dal Gruppo Giovani Bressane con il patrocinio del comune di Castelguglielmo, vedrà coinvolte le formazioni di Cantù, Trento, Rovigo e Carpi. Previsto nella giornata di sabato un momento di gioco e di riflessione sull’importanza dello sport e del gioco di squadra, durante il quale verranno coinvolti bambini e ragazzi insieme ai giocatori delle squadre partecipanti al torneo.

Convocati in casacca biancoblù Stefano Riva, Luca Giacomella, Davide Rossanese, Lorenzo Avitabile, Brian Pizzocaro, Luca Robinson Fagalde, Andrè Perniceni, Luigi Ritacco, Massimiliano Tagliabue e Alessio Bennardo, alla prima uscita ufficiale con la squadra A. Ad accompagnare la delegazione a Bressane, la responsabile di settore Elena Colombo insieme ad Alberto Molteni e Franco Deonette.

“Dopo la bella prova di Biella dello scorso week-end prosegue il nostro impegno sul campo al torneo di Bressane – ha commentato Colombo. Una bella iniziativa e l’opportunità di confrontarsi nuovamente in una competizione. Per la prima volta si unirà alla squadra A Alessio Bennardo, per lui si tratta anche della prima trasferta di due giorni con i compagni. Un premio per il suo impegno e per la crescita avuta nel corso della stagione”.

Esordio canturino sabato pomeriggio contro Carpi, per poi proseguire sul campo nella mattinata di domenica (sede di gara la palestra di Castelguglielmo).

IL PROGRAMMA:

Sabato 28 aprile
16.00-18.30 - I limiti sono soltanto illusioni.

Domenica 29 aprile
10.30 inizio gare
12.00 premiazioni