Unipol Junior alle Final Four

Il prossimo weekend a Torino la Unipol di taglia Junior rimetterà in palio lo scudetto e il trofeo Antonio Maglio vinti l’anno scorso. La squadra di Giovanni Cantamessa, infatti, si è qualificata in extremis per la Final Four del campionato italiano giovanile, in programma il 12-13 aprile al Palazzetto Sisport Fiat del capoluogo piemontese (via Olivero 40). Le quattro formazioni qualificate sono, oltre ai lombardi, il Santa Lucia Roma, i Bradipi di Bologna e la Barilla Magik Basket Parma, con romani e bolognesi tra i più accreditati allo scontro finale. La volata finale, con ben 4 squadre in lizza per gli ultimi due posti disponibili, è stata decisa all’ultima giornata: la Unipol ha liquidato Giulianova per 55-37 nello scontro diretto casalingo, mentre Parma è riuscita a strappare l’ultimo biglietto per Torino aggiudicandosi ai supplementari il match esterno contro Firenze (62-66). Con la differenza canestri a giocare un ruolo chiave sui pretendenti di Montecchio. Dopo un campionato che ha visto il debutto di molti giovanissimi del vivaio, la Unipol si presenta a Torino con aspirazioni diverse dagli altri anni. L’età media dei biancoblu, infatti, è drasticamente calata nell’ultima stagione, con l’innesto di sei esordienti dagli 8 ai 12 anni. Questo nuovo gruppo ha ottenuto lo straordinario risultato della qualificazione alle Final Four, ufficializzando l’eventuale passaggio del testimone a chi quest’anno meriterà il tricolore. Come sempre, oltre allo scudetto, la squadra Campione d’Italia porterà a casa per un anno anche il prestigioso Trofeo Antonio Maglio, intitolato al padre italiano dello sport paralimpico: la grande coppa verde-oro viene infatti ceduta ai vincitori del campionato e, solo dopo 3 vittorie, può essere messa definitivamente in bacheca. La Unipol ad oggi è l’unico club ad averne conquistata una, grazie agli scudetti del 2008, 2009 e 2012. “Quello che potevamo fare lo abbiamo già fatto ed è un bel successo: arrivare tra le prime quattro d’Italia – conferma coach Giovanni Cantamessa -. L’intenzione ora è proseguire con il percorso portato avanti per tutta la stagione, quindi daremo spazio a tutti, qualunque sia la finale che ci troveremo a disputare. Continuiamo in coerenza rispetto a come abbiamo impostato il campionato, lasciando il campo anche a chi sta imparando adesso a misurarsi con questo sport. In ogni caso, credo che il terzo posto sia alla nostra portata e, comunque vada, questa sarà un’esperienza significativa e memorabile per i nostri bambini”. La Unipol scenderà in campo sabato 12 aprile alle 18.30 contro i Bradipi di Bologna. L’altra semifinale, alle 16.00, vedrà contrapposti il Santa Lucia Roma e il Magik Basket Parma. La finale scudetto, in programma domenica alle 12.00, sarà trasmessa in streaming sul sito della Fipic. PROGRAMMA FINAL FOUR Sabato 12 aprile Semifinale 1 – ore 16.00: Santa Lucia Roma – Barilla Magik Basket Parma Semifinale 2 – ore 18.30: I Bradipi Circolo Dozza Bologna – Unipol Briantea84 Domenica 13 aprile Finale 3°-4° posto – ore 9.30 Finale 1°-2° posto – ore 12.00