S. Stefano-UnipolSai, doppia sfida per la finale Scudetto

C’è in palio l’ultimo atto del campionato, la finale Scudetto. Sarà una grande sfida quella tra UnipolSai Briantea84 Cantù e S. Stefano Avis, squadre che hanno impreziosito le ultime otto finali consecutive di basket in carrozzina dall’ottobre 2018 tra Serie A, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. Formazioni che sanno bene come si affrontano questo tipo di partite, in un doppio confronto di semifinale di Serie A Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina) che sta già scaldando gli appassionati di questo sport. Si inizierà sabato 26 marzo con la gara di andata in programma alle ore 16 al PalaPrincipi di Porto Potenza Picena (Mc), visibile in diretta streaming sul canale YouTube “TwinsSebastiani”. Il ritorno sarà al PalaMeda: sabato 2 aprile, ore 20.30.

“Queste due settimane ci hanno permesso di lavorare su quello che abbiamo portato a casa dalla stagione regolare - ha commentato coach Marco Tomba, vice allenatore della UnipolSai -. Santo Stefano è una squadra ostica nonostante le assenze, giocano forte e non ti lasciano respirare. Dovremo essere molto attenti a non subire il loro gioco, imponendo il nostro”.

LA SFIDA - La UnipolSai si presenterà nelle Marche dopo un percorso netto nella stagione regolare del girone A: otto vittorie su altrettante partite che sono valse il primato. S. Stefano ha perso un solo confronto che è costato il secondo posto nel raggruppamento B per differenza canestri rispetto a Giulianova. Coach Ceriscioli dovrà fare a meno degli assenti Enrico Ghione, Matteo Veloce e Maxcileide Ramos. UnipolSai e S. Stefano si sono già incontrati in questa stagione in occasione della finale di Coppa Italia il 6 novembre 2021 (vinta poi dai marchigiani) e nella successiva finale di Supercoppa Italiana con il trionfo biancoblù a Meda il 21 novembre 2021. 

PROGRAMMA SEMIFINALI ANDATA
Sabato 26 marzo
Ore 16: S. Stefano Avis-UnipolSai Briantea84 Cantù
Ore 17.30: Studio 3A Millennium Basket Padova-Deco Metalferro Amicacci Abruzzo