XXI Meeting di Bergamo, la BLM cerca conferme

Archiviati con successo i Campionati Assoluti Invernali Finp (Federazione italiana nuoto paralimpico) - disputati a Bologna due settimane fa - la BLM Briantea84 è attesa da un nuovo appuntamento stagionale, che la vedrà impegnata domenica 17 marzo nel XXI Meeting PHB di Bergamo - Memorial Igor Giavazzi. La selezione canturina, chiamata a confrontarsi con gli oltre 100 atleti in gara, scenderà in vasca al Centro sportivo Italcementi di Bergamo dalle ore 14.

La manifestazione integrata in vasca corta (25 metri), è riservata ad atleti tesserati Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) e FIN (Federazione Italiana Nuoto). In cabina di regia la Polisportiva Bergamasca Onlus.

A rappresentare la BLM Briantea84 saranno nove atleti: Elena Pietroni (Senior), Jessica Parente (S), Ruggero Colombo (S), Simone Frigerio (S), Emanuele Lanzani (S), Cristiano Marson (S), Francesca Pozzi (S), Riccardo Magrassi (Esordiente), e Nicolò Mascheroni (E). Ogni partecipante sarà impegnato su due fronti.

“Ci presentiamo a Bergamo rafforzati rispetto alla passata edizione - ha commentato Ilaria Spadaro, responsabile del gruppo Finp di Briantea84 -, condizione importante per poter puntare a un buon piazzamento di squadra. Lo stato di forma generale è in crescita, anche chi nelle passate settimane è stato costretto allo stop forzato è in netta ripresa. Dalla nostra daremo il massimo come sempre: nonostante la vasca corta rischi di penalizzare un po’ la prestazione non ci tiriamo certo indietro”.

LE GARE:
Elena Pietroni S (50 farfalla S07 e 50 stile S07)
Jessica Parente S (50 stile S06 e 100 stile S06)
Ruggero Colombo S (50 stile S03 e 100 stile S03)
Simone Frigerio S (50 rana SB02 e 100 stile S03)
Emanuele Lanzani S (50 stile S02 e 100 stile S02)
Cristian Marson S (50 dorso S04 e 50 rana SB03)
Francesca Pozzi S (50 rana SB05 e 100 rana SB05)
Riccardo Magrassi E (100 rana SB07 e 100 dorso S08)
Nicolò Mascheroni E (100 stile S09 e 100 dorso S09)