Coppa Italia Fisdir: Rolafer in prima linea

Prosegue a pieno ritmo l’attività della Rolafer Briantea84 calcio. Tanti appuntamenti in programma per il 2015, un’attività su più fronti che vedrà il team guidato da Giorgio Pagani protagonista non soltanto sui campi da gioco. È arrivata, infatti, la conferma ufficiale dell’assegnazione della Coppa Italia di Calcio a 5 Fisdir (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) alla macchina organizzativa Briantea84, in collaborazione con Fisdir e l’As Sporting 4E Milano. Sede dell’evento – in programma dal 10 al 12 Aprile 2015 - la nuovissima Lazzate Sports Arena, centro sportivo di ultima generazione, da quest’anno già campo di gioco della Coppa Lombardia Fisdir. “Siamo entusiasti di questo nuovo progetto – ha commentato il responsabile tecnico di settore Giorgio Pagani -. Si tratta di un torneo ad invito, al quale prenderanno parte squadre provenienti da tutta Italia. L’obiettivo è quello di testare su scala nazionale la formula già adottata nella Coppa Lombardia: una classificazione funzionale compresa tra 1 e 14 punti, grazie alla quale a ogni atleta è data la possibilità di competere nel livello più adatto alle proprie capacità”. Saranno quattro i livelli di gioco previsti dal regolamento: Preagonistico, Promozionale, Avviamento e Avviamento base – secondo la formula già adottata per la Coppa Lombardia Fisdir. Nessun vincolo alla partecipazione al torneo, al quale avranno possibilità di accesso non solo le società affiliate alla Fisdir, ma anche atleti tesserati Csi (Centro sportivo italiano) e – dato in attesa di conferma - Special Olympics. A livello logistico – base operativa per i pasti sarà l’Oratorio San Michele di Cantù, grazie alla collaborazione tra la realtà parrocchiale e l’Associazione Francesco Paganoni.