Raduno Nazionale, presenti 6 atleti UnipolSai

Inizia ufficialmente il cammino della Nazionale di basket in carrozzina in vista dei Campionati Europei in programma a Walbrzych (Polonia) dal 30 agosto al 9 settembre, validi per la qualificazione alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Tra i 16 azzurri convocati dal Responsabile Tecnico Carlo Di Giusto per il primo raduno al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia (Pisa) - dal 15 al 26 giugno - 6 gli atleti della UnipolSai, la società più rappresentata in azzurro: Ahmed Raourahi, Filippo Carossino, Giulio Maria Papi, Simone De Maggi, Jacopo Geninazzi e Francesco Santorelli. Da questo gruppo verranno scelti i 12 che parteciperanno agli Europei 2019. La UnipoSai sarà rappresentata anche da Claudio Possamai (meccanico) nello staff tecnico guidato dal DT Di Giusto e completato da Roberto Ceriscioli e Fabio Castellucci (tecnici) e Scheila Bellito (fisioterapista).

I 16 CONVOCATI:

Ahmed Raourahi (Briantea84 Cantù)
Fabio Raimondi (Dinamo Lab Sassari)
Marco Stupenengo (Santa Lucia Roma)
Filippo Carossino (Briantea84 Cantù)
Claudio Spanu (Dinamo Lab Sassari)
Domenico Miceli (Amicacci Giulianova)
Giulio Maria Papi (Briantea84 Cantù)
Andrea Giaretti (S. Stefano Sport)
Simone De Maggi (Briantea84 Cantù)
Domenico Beltrame (Santa Lucia Roma)
Enrico Ghione (S. Stefano Sport)
Davide Schiera (S. Stefano Sport)
Jacopo Geninazzi (Briantea84 Cantù)
Sabri Bedzeti (S. Stefano Sport)
Driss Saaid (S. Stefano Sport)
Francesco Santorelli (Briantea84 Cantù)

IL PROGRAMMA VERSO GLI EUROPEI 2019

15-26 giugno: primo raduno a Tirrenia
12-21 luglio: secondo raduno
16-27 agosto: ritiro al Centro di Preparazione Olimpica dell’Acquacetosa (Roma)
30 agosto: inizio Europei