Campionato giovanile, si riparte: nuova formula dal 21 marzo

La Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina ha ufficializzato la ripresa del campionato giovanile di basket in carrozzina per il prossimo 21 marzo, conclusione prevista il 23 maggio. La nuova formula vedrà una regular season con due gironi (A e B) composti da quattro squadre ciascuno. Per ogni raggruppamento, le formazioni si incontreranno in gare di andata e ritorno. Al termine della stagione regolare in programma il 9 maggio (il weekend dell’1-2 maggio rimarrà libero per eventuali recuperi), sarà tempo di finali (16-23 maggio, al meglio delle due gare). A contendersi il titolo saranno le due società capolista dei rispettivi gironi alla fine della regular season. In caso di parità, sarà proclamata Campione d’Italia la squadra con la migliore differenza canestri.

Nel frattempo, gli atleti della UnipolSai Briantea84 Cantù junior iscritti al campionato stanno continuando ad allenarsi in sicurezza sul parquet del PalaMeda, secondo le normative vigenti, in attesa di ritornare in campo per il primo match stagionale. Nelle prossime settimane saranno ufficializzati i gironi e il calendario delle sfide.

Di seguito la nota ufficiale della Fipic:

“In virtù della situazione pandemica e dei ritardi vaccinali, per cercare di non prolungare troppo il Campionato Giovanile, il Presidente Federale Fernando Zappile, sentito il parere favorevole dei Consiglieri, ha deliberato una nuova formula dello stesso con inizio il 21 marzo 2021 e fine il 23 maggio 2021. Si farà una pausa il 01- 02 maggio per eventuali recuperi”.