Week end ostico per la Rolafer a Canneto

Fine settimana duro per la Rolafer Briantea84 al Torneo Internazionale di Canneto sull'Oglio (26-27 maggio): la competizione, caratterizzata da un livello tecnico molto elevato, ha visto la squadra di secondo livello terminare la manifestazione al settimo posto (dopo tre sconfitte nel girone eliminatorio), mentre la rappresentativa che ha disputato il torneo di terza categoria raggiunge l'ottava posizione. Un'esperienza che non ha forse dato risultati eclatanti ma che è risultata molto utile al fine di accrescere la maturità sportiva dei giocatori impiegati nel torneo, tutti molto giovani e, alcuni, alla prima apparizione su un palcoscenico di così alto livello.

“La difficoltà del torneo è stata molto alta – commenta il tecnico della Rolafer Francesco Ronchetti, che ha accompagnato i ragazzi con Marco Spinelli, Davide Gaverini e Simone Bonetti, - con team non esattamente alla nostra portata. La squadra di secondo livello è partita in sordina nelle prime due partite ma è riuscita a esprimersi meglio nell'ultimo incontro del girone e nella finale che metteva in palio il settimo posto. La squadra di terza categoria, nonostante le quattro sconfitte subite, è riuscita a mettere in campo un buon gioco senza mai smettere di lottare”.

SECONDO LIVELLO - Girone molto duro per la Rolafer-2 che subisce molto nelle prime due partite, chiuse sul 3-0 e 7-1 in favore di Pinerolo e Insuperabili Genova, mentre gioca una partita di buon livello nel terzo match contro gli Insuperabili Torino, sconfitta sull’1-0 con un gol a pochi minuti dal termine. Arriva nella finale per il settimo-ottavo posto la prima vittoria dei canturini, con il risultato di 6-2 sul Torino FD. Da segnalare l'unico gol della squadra nei gironi, segnato da Davide Sasha Martinelli, e l'esordio da capitano di Emanuele Arnaboldi.

TERZO LIVELLO – Andamento simile per la rappresentativa Rolafer schierata nel girone di terza categoria, composta per la gran parte da giocatori della Scuola Calcio. Nessuna vittoria all’attivo nelle tre prove eliminatorie contro Pinerolo, Insuperabili Valpolicella e S.O. Monaco. Si chiude in ottava posizione la prestazione della Rolafer-2 al Torneo di Canneto.

Alessandro Savoldi