UnipolSai, che belli questi giovani!

Procede nel segno della vittoria il percorso della UnipolSai nel Campionato italiano giovanile – trofeo Minibasket Roberto Marson. Domenica 19 febbraio i giovanissimi di casa Briantea84 hanno messo le mani sul terzo foglio rosa stagionale, chiudendo sul risultato di 58-31 la pratica Bradipi Circolo Dozza Bologna, Campioni d’Italia in carica.

La classifica alla 4^ giornata di andata, vede i biancoblù al vertice a quota 6 punti, insieme agli Amicuccioli Giulianova e ai Bradipi di Bologna (3 le partite giocate da Cantù e Giulianova, 5 i match già disputati dai bolognesi). Resta ancora da recuperare la sfida della prima giornata tra canturini e abruzzesi, rimandata causa maltempo.

“Abbiamo giocato 3 partite - ha commentato coach Marco Tomba, insieme a Carlo Orsi sulla panchina della UnipolSai -, le prime due gestite facilmente contro la neoiscritta Lazio e contro la formazione di Padova. Domenica abbiamo centrato la terza vittoria contro i campioni in carica di Bologna, una squadra composta da soli 8 giocatori e che ha perso qualche elemento di punta. Dobbiamo quindi aspettare la sfida contro Giulianova per capire il nostro reale valore. Abbiamo una panchina diversa rispetto alla scorsa stagione, con giocatori che non fanno più parte del gruppo per sopraggiunti limiti di età e un’assenza dovuta a riabilitazione post intervento. Tutti i ragazzi stanno crescendo molto bene, lavorano con impegno e determinazione: il gruppo c’è, bisogna continuare in questa direzione”.

IL PROGETTO – Briantea84 è l’unica realtà lombarda a curare un progetto specifico dedicato ai giovani: sono 24 gli atleti dai 7 anni in su che oggi vestono i colori biancoblù, affidati alla guida tecnica di Marco Tomba e Carlo Orsi, dal 2015 sulla panchina del settore giovanile.

Il progetto ha mosso i primi passi nella stagione 1994/95, secondo club italiano dopo i Delfini di Montecchio, e negli anni è cresciuto diventando un fiore all’occhiello della società e un esempio che fa scuola a livello italiano e internazionale. Nella stagione 2004/05 la squadra di minibasket vince il suo primo campionato italiano e conferma il titolo di Campione d’Italia nella stagione 2005-2006. Altri quattro scudetti arrivano in coppia nelle stagioni 2007-08 e nel 2008-09, poi nel 2012 e di nuovo nel 2013, facendo della Briantea84 la squadra giovanile più vincente. In questi anni oltre 50 ragazzi sono passati dalla palestra di Briantea84, alcuni di loro sono approdati ai livelli professionistici e qualcuno addirittura alla nazionale italiana.

5^ GIORNATA ANDATA – domenica 26 febbraio

A.S. Delfini 2001 – UnipolSai Briantea84 Cantù, ore 15.00

S.S. Lazio - Amicuccioli Giulianova, ore 16.00

Classifica:

UnipolSai Briantea84 Cantù 6 (PG 3)

Amicuccioli Giulianova 6 (PG 3)

I Bradipi Circolo Dozza Bologna 6 (PG 5)

Le Iene Padova Millennium BK 4 (PG 5)

A.S. Delfini 2001 2 (PG 4)

S.S. Lazio 0 (PG 4)

 

Foto: Emilio Colombo