Europeo 2021: Carossino, Papi e Saaid verso Madrid

Dal 25 novembre scorso la Nazionale Italiana di basket in carrozzina è al lavoro a Cassino per l’ultimo raduno prima della partenza verso Madrid, programmata per giovedì 2 dicembre. Come già annunciato, tra i 12 convocati sono presenti Filippo Carossino (capitano), Giulio Maria Papi e Driss Saaid in rappresentanza della UnipolSai Briantea84 Cantù. Nella capitale spagnola si svolgerà l’Europeo 2021, dal 4 al 12 dicembre. La venticinquesima edizione del torneo metterà in palio cinque pass per partecipare ai prossimi Campionati del Mondo che si disputeranno a Dubai nel 2022. Tutte le partite saranno visibili in diretta streaming attraverso il sito ufficiale della divisione europea della Federazione Internazionale www.iwbf-europe.org. Le gare dell’Italia saranno condivise sui canali social della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina.

IL CALENDARIO DEGLI AZZURRI E IL FORMAT DEL TORNEO - L’esordio dell’Italia è fissato per sabato 4 dicembre alle ore 11.45 contro l’Austria (dell’ex biancoblù Malik Abes, ndr). Gli azzurri incontreranno poi Israele (domenica 5 dicembre alle ore 19), Turchia (lunedì 6 dicembre alle ore 15.30), Gran Bretagna (martedì 7 dicembre alle ore 19) e l’Olanda (mercoledì 8 dicembre alle ore 11).

Le prime quattro del gruppo B si incroceranno nei quarti di finale ad eliminazione diretta con le altre qualificate provenienti dal Girone A (composto da Spagna, Francia, Lituania, Germania, Polonia e Svizzera). Le vincenti dei quarti di finale si qualificano per le semifinali (in calendario venerdì 10 dicembre), mentre le perdenti si sfideranno per assegnare l’ultimo slot disponibile per qualificarsi ai Mondiali. Finale per l’oro in programma domenica 12 dicembre.