The Best Of Us: la nuova stagione targata UnipolSai

The best of us, la campagna di comunicazione 2020-21 della UnipolSai Briantea84 CantùEssere la nostra versione migliore. Con questo messaggio torna in campo la UnipolSai Briantea84 Cantù attesa alla linea di partenza di una nuova stagione sportiva. Nel clima incerto che tutti viviamo e rispetto al quale serve darsi obiettivi forti, valori a cui ancorarsi. Speranza e coraggio.

Dodici sguardi, dodici storie, dodici elementi di un quadro ben più ampio. Il meglio di ciascuno, il “The Best Of Us” che campeggia sulla nuova campagna di comunicazione targata Briantea84, non si realizza da soli. Per dare il meglio, serve unirsi. Dentro e fuori dal campo. Anche a distanza, siamo chiamati all’unità. In questa pausa sospesa, viviamo un distaccamento fisico momentaneo per riabbracciarci più forte non appena sarà possibile. Uno sforzo corale, l’ennesima conferma che questo viaggio ha valore e senso se fatto insieme.

Un viaggio che parte da lontano: da quell’”Osare sempre” che nel 2013 battezzò la prima di una lunga serie di vittorie. Fino al “Be the revolution” del 2019, che segnava il passo di un cambiamento in atto. Culturale ma anche fisico.

Ora serve un passo un più. Il meglio di noi, insieme: #TheBestofUs.

LA STAGIONE AL VIA - La UnipolSai Briantea84 Cantù ricomincerà dalla Final Four di Coppa Italia 2020 (13-14 novembre a Grottaglie, Puglia), per poi volare a Reggio Calabria (21 novembre) in vista del debutto stagionale nella Serie A Fipic - Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina -. Il 28 novembre, invece, sarà il momento del ritorno a casa, in quel PalaMeda che dall’anno scorso è diventato il nuovo quartier generale della UnipolSai. Si sono registrati più di 6000 spettatori sugli spalti tra campionato e Preliminary Round di Champions League, il calore e le urla di un pubblico che non ha mai mancato di gridare presente.

PRENOTAZIONE BIGLIETTI - In ottemperanza all’ultimo Dpcm (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) del 24 ottobre 2020, tutti gli eventi sportivi organizzati sul territorio nazionale si svolgeranno a porte chiuse fino al 24 novembre prossimo. La società Briantea84 ha già comunque predisposto un servizio di prenotazione obbligatoria e gratuita dei biglietti per accedere al PalaMeda in occasione delle partite casalinghe, grazie all’ausilio della piattaforma Eventbrite che sarà raggiungibile direttamente dal sito web della società (www.briantea84.it). Nel momento in cui verranno riaperti al pubblico gli impianti sportivi, Briantea84 diffonderà attraverso i canali di comunicazione ufficiali (sito web e social) tutte le indicazioni necessarie per poter procedere con la prenotazione dei posti gratuiti. Per i gruppi superiori a 15 persone, invece, bisognerà inviare una mail a ufficiostampa@briantea84.it e attendere una risposta con le relative linee guida. Infine, nelle prossime settimane, e in base alle normative vigenti, verranno fornite anche le informazioni utili alla stampa (giornalisti e fotografi) circa la possibilità di assistere dal vivo all’evento sportivo.

STREAMING PARTITE - Come nelle passate stagioni, la partita casalinga della UnipolSai Briantea84 Cantù sarà comunque visibile in streaming sul web. I dettagli per poter seguire a distanza l’emozione delle sfide di Jacopo Geninazzi e compagni saranno diffuse nella settimana antecedente al primo match in programma al PalaMeda (28 novembre, ndr).

“Abbiamo osato, senza nessuna pietà. Abbiamo respirato la libertà, quella vera, fino a innamorarci. Siamo il racconto di un viaggio incredibile, a dir poco rivoluzionario.

Vittorie, cadute, retine tagliate, pianti. Ogni giorno siamo chiamati a dare il meglio, per noi stessi. Per voi.

La storia è fatta anche da chi l’ha voluta vivere insieme a noi.

La storia è di chi si è messo in gioco. Contro ogni pregiudizio.

Da chi non si è fatto domande.

Ma anche da chi - di domande - ne ha fatte a centinaia.

Urlando a squarciagola.

Emozionandosi con noi.

Al nostro fianco, sempre. La nostra metà migliore.

#TheBestofUs”