Le dichiarazioni post Köln 99ers-Dellorto Briantea84

Parola ad alcuni dei protagonisti della vittoria contro Köln 99ers (69-24). La Dellorto Briantea84 ha chiuso al terzo posto la sua avventura nel Preliminary Round di Champions League (PalaMeda, 31 gennaio-1 febbraio) e si è qualificata alla fase finale dell’Euroleague 1. I biancoblù saranno attesi a Badajoz – Spagna - dal 23 al 26 aprile.

“Ora dobbiamo pensare alla partita di campionato contro Porto Torres - ha dichiarato coach Riva -. In Champions paghiamo la sfida con Gran Canaria, ripartiamo dagli errori che abbiamo commesso con il lavoro quotidiano. Compito mio trovare l’equilibrio di questo gruppo, ho chiesto ai giovani di darci una mano e la risposta è già arrivata dalla sfida contro i tedeschi”.

“Sicuramente in questi giorni abbiamo visto i nostri limiti - ha commentato Francesco Santorelli, il numero 10 che ha già vinto la Coppa Vergauwen con i biancoblù nel 2013 - e quello su cui dovremo lavorare. L’Euroleague 1 è un torneo ostico, dobbiamo arrivarci al meglio”.

“Per me è un sogno aver debuttato in questa squadra - ha concluso Karim Makram nei giorni del suo debutto ufficiale con la prima squadra -. Ho iniziato quattro anni fa con la giovanile, sono contentissimo per i miei primi punti con la maglia biancoblù. Ho voglia di lavorare e crescere”.