Campionati Fipic: inizio rinviato a gennaio e a febbraio

L’inizio dei Campionati Italiani di Serie A, Serie B e il Giovanile Fipic - Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina - slitta a gennaio.

La UnipolSai Briantea84 Cantù avrebbe dovuto debuttare sul parquet della Reggio Calabria Bic Farmacia Pellicanò il 21 novembre prossimo per poi giocare la prima al PalaMeda il 28 novembre. Resta invece confermata la Final Four di Coppa Italia 2020 che si disputerà settimana prossima a Grottaglie (Taranto). Venerdì 13 novembre e sabato 14 novembre in campo la UnipolSai Briantea84 Cantù, S. Stefano Avis, Key Estate Gsd Porto Torres e Amicacci Giulianova.

Questa è la nota ufficiale pubblicata dalla stessa Federazione nel pomeriggio di venerdì 6 novembre:

“Alla luce degli sviluppi dell’emergenza sanitaria nazionale, con la risalita della curva dei contagi da Covid-19, e a tutela della sicurezza e della salute di tutti i tesserati e degli addetti ai lavori, la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina attraverso una delibera del presidente Fernando Zappile ha disposto lo slittamento di tutti i campionati come segue:

Campionato Italiano di Serie A: inizio il 9 gennaio 2021, fine entro il 30 maggio 2021.
Campionato Italiano di Serie B: inizio il 9 gennaio 2021, fine entro il 30 maggio 2021.
Campionato Italiano Giovanile: inizio il 27 febbraio 2021, fine entro il 16 maggio 2021.”