Briantea84 si aggiudica il Campionato Quarta Categoria Figc

Briantea84 - vestita dai colori A.C. Milan - si aggiudica il primo Campionato Quarta Categoria Figc, scrivendo il suo nome in una delle pagine che resterà nella storia dello sport italiano. Per la prima volta in assoluto, infatti, il calcio professionistico nazionale ha aperto le sue porte allo sport paralimpico, dando il via al primo torneo rivolto ad atleti con disabilità intellettivo relazionale. Iniziativa nata grazie alla spinta dell’Asd Calcio 21 e subito sposata da Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e Lega Nazionale Dilettanti, con la successiva “adozione” delle 8 società partecipanti da parte di 8 club professionistici della Serie A Tim.

Con un percorso brillante fatto di 6 vittorie consecutive e senza alcuna battuta di arresto, gli uomini di mister Giorgio Pagani e Marco Spinelli si sono aggiudicati il titolo di Campione della Quarta Categoria Figc con una giornata di anticipo, firmando per 4-1 il match contro il Fuorigioco (in maglia Cagliari).

“Una partita molto sentita e un risultato che ci rende orgogliosi del lavoro che stiamo facendo - ha commentato il responsabile del settore calcio Briantea84 Giorgio Pagani. Siamo entrati in campo conoscendo bene il peso della posta in palio, abbiamo motivato i ragazzi per far capire loro l’importanza di quello che ci stavamo giocando. Centriamo un obiettivo che ci eravamo prefissati di raggiungere, siamo soddisfatti di questo risultato. La vittoria ci insegna anche quello su cui dobbiamo ancora lavorare: in vista del Torneo internazionale di Ginevra continueremo ad allenarci in maniera continuativa su campi grandi e con palloni a rimbalzo non controllato”.

Una vittoria arrivata in rimonta, dopo il vantaggio avversario sull’1-0 su una punizione battuta in maniera perfetta. Da subito si capisce la tendenza del Fuorigioco-Cagliari a giocare con lanci lunghi, gli uomini di mister Pagani faticano a costruire il gioco, creando solo un paio di occasioni deboli senza concludere bene a rete. Lo sblocco arriva con l’1 pari firmato da Denis Pomposelli, a chiusura di un’azione con 5 paesaggi consecutivi.

Alla ripresa la formazione in maglia A.C. Milan cerca di organizzare meglio il suo gioco, riuscendoci però solo in parte. Dal 5’ Pomposelli diventa padrone della fascia sinistra: 2 gol e un assist perfetto per Mauro Noli, che non sbaglia e mette la firma sul 4-1.

Oltre alla prestazione sul campo, con Denis Pomposelli in grande forma, Marco Scola preciso nella marcatura e Fabrizio Ceriani versatile nel doppio ruolo di libero e prima punta, non mancano i riscontri positivi a livello comportamentale: chi ha avuto meno minuti in campo si è comportato con grande maturità, entrando bene in partita quando chiamato a farlo.

QUINTA CATEGORIA - Nella giornata della festa per la vittoria della Quarta Categoria, è arrivata la prima sconfitta per la formazione Briantea84 impegnata nella competizione parallela. A mettere le mani sulla penultima giornata, è stato lo Special (Venezia) per 5-1.

“Abbiamo un po’ sofferto la panchina corta – ha commentato Davide Gaverini, insieme a Francesco Ronchetti e Luca Brienza sulla panchina della Quinta Categoria -. Nel primo tempo siamo comunque riusciti a dare del filo da torcere allo Special, sul piano del gioco c'è stato molto equilibrio: poi, con il vantaggio e il raddoppio la partita ha scelto il suo regista. Nel secondo tempo siamo calati sia mentalmente sia fisicamente, finendo per giocare in maniera distratta e disorganizzata. Abbiamo subito altri tre gol, e solo sul triplice fischio abbiamo trovato il gol della bandiera, con una punizione di Stefano Viganò. Si sono viste troppe giocate egoiste, da parte di tanti. Bisogna imparare a coprire meglio il campo, spesso ci troviamo sbilanciati. Lavoreremo per migliorare. Nonostante la sconfitta resta molto positivo l’atteggiamento dei ragazzi, che hanno festeggiato la vittoria dei compagni nella Quarta Categoria”.

I RISULTATI

QUARTA CATEGORIA

21 gennaio Briantea84 – Vigna Real 5-1

4 febbraio Briantea84 - Tukiki A 3-0

18 febbraio Briantea84 - Calcio 21 8-1

4 marzo Briantea84 - Gea Ticinia 4-1

18 marzo Briantea84 - Ossona 3-1

1 aprile Briantea84 - Fuorigioco 4-1

13-14 maggio Briantea84 - Sporting4E (ore 15.00)

 

QUINTA CATEGORIA

21 gennaio Riposa Briantea84 B

4 febbraio Briantea84 B - Tukiki B 5-2

18 febbraio Briantea84 B – Calcio21 B 4-2

4 marzo Briantea84 B - Gea Ticinia B 5-4

18 marzo Briantea84 B – Ossona B 2-0

1 aprile Briantea84 B - Special 1-5

13-14 maggio Briantea84 B - Sporting4E (ore 14.00)